Tra natura e cultura…

Aprile 2013: salpiamo a bordo della barca DUO “Anne de Bretagne”, per una mini-settimana di crociera, con partenza da Sucé-sur-Erdre.

Navigatori debuttanti, siamo un po’ nervosi all’inizio, ma Michèle e Alain ci accolgono con il sorriso e ci mettono immediatamente a nostro agio.
Dopo aver passato la prima chiusa, siamo già molto più sollevati! Risaliamo tranquillamente al nostro ritmo l’Erdre, un fiume selvaggio e sinuoso, facendo rotta verso nord, per scoprire la pianura di Mazerolles e la ricchezza della sua fauna e della sua flora; l’area del Bout de Bois con le sue attività nautiche; Blain e il suo castello; per finire, ci siamo spinti fino a Guenrouët, prima di fare ritorno al centro di Sucé sur Erdre. Dopo questa crociera molto “naturale”, pensiamo di tornare un’altra volta in zona, per scendere da Sucé sur Erdre verso Nantes e scoprire il patrimonio culturale di questa grande città.

Pierre-Yves C. , Tours (Francia).

08-canal-de-nantes-a-brest-malestroit

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.